Share this page

Premio "don Sante Montanaro" per la Musica contemporanea - 1° edizione

Pubblicato in News
Mercoledì, 02-07-2018

PREMIO DON SANTE MONTANARO PER LA MUSICA CONTEMPORANEA

Fondazione Mons. Sante Montanaro, Comune di Casamassima, Conservatorio "N. Piccinni" di Bari, Ass. "Amadeus" e Studio Macino
presentano:

I° Ediz.
PREMIO DON SANTE MONTANARO
Concorso di Composizione

 

Regolamento

 

Art. 1

La Fondazione “Mons. Sante Montanaro” in collaborazione con l’Associazione Culturale Musicale “Amadeus” e StudioMacino, con il patrocinio e il contributo del Comune di Casamassima, Regione Puglia e Città Metropolitana di Bari, bandisce la I° edizione del Premio “Don Sante Montanaro” per la Musica Contemporanea.

Art. 2

Il Premio è aperto ai compositori di tutto il mondo e ha lo scopo di promuovere e divulgare della cultura musicale.

Art. 3

a) Sezione Composizione a tema libero (inedite)
b) Sezione Composizione ispirate al tema “Uomo eterno pellegrino. Errare incerto nella contemporaneità” (inedite)

Art. 4

  • Le composizioni presentate dovranno avere una durata di 10/15 minuti.
  • Strumenti solisti: pianoforte, chitarra, flauto, clarinetto, violino, violoncello, pianoforte, percussioni (vibrafono, glockenspiel, set di max 5 tom-tom, piatti sospesi, tam tam, templeblocks, piccoli strumenti di uso normale come triangoli, wood-blocks, maracas, tamburello);
  • Gruppo da camera (dal duo al quintetto) scegliendo tra i seguenti strumenti: pianoforte, chitarra, flauto, clarinetto, violino, viola, violoncello, pianoforte, percussioni (vibrafono, glockenspiel, set di max 5 tom-tom, piatti sospesi, tam tam, templeblocks, piccoli strumenti di uso normale come triangoli, wood-blocks, maracas, tamburello);
  • Orchestra da camera con il seguente organico: 2 violini primi, 2 violini secondi, 2 viole, 2 violoncelli, 1 contrabasso.

In caso di lavori che presentino caratteri grafici o simboli inediti, gli autori dovranno fornire tabelle esplicative per un corretto intendimento dei segni. Nel caso che le partiture vengano selezionate per l’esecuzione, al compositore verrà chiesto l’invio anche delle parti staccate per i singoli strumenti.

Art. 5

La giuria assegnerà i seguenti premi:

a) Sezione Composizione a tema libero (inedite)

  • Diploma di I° Premio con borsa di studio di mille Euro (€ 1000,00) offerto dalla Fondazione “Mons. Sante Monatanaro”; Pubblicazione per la casa editrice Florestano in format digitale su tutte piattaforme online; Un concerto pubblico con registrazione dal vivo.
  • Diploma di II° Premio con borsa di studio di cinquecento Euro (€ 500,00) offerto dalla Banca Popolare di Puglia e Basilicata;
  • Diploma di III° Premio con borsa di studio di duecentocinquanta Euro (€ 250,00) offerto dai LIONS Club Bari San Nicola.

b) Sezione Composizione ispirate al tema “Uomo eterno pellegrino. Errare incerto nella contemporaneità” (inedite)

  • Premio “Don Sante Monatanaro” attribuito ad una composizione ispirata al tema proposto di cinquecento Euro (€ 500,00) e Targa.

La Giuria inoltre assegnerà i seguenti premi speciali:

  • Premio speciale per una Composizione per chitarra e pianoforte che il duo Rospigliosi inserirà nel proprio repertorio;
  • Premio speciale di una composizione per orchestra d’archi che l’EurOrchestra eseguirà nella stagione concertistica 2018.

Inoltre ci sarà un Concerto pubblico dei brani vincitori, presso il Complesso Monacelle (Casamassima) con registrazione dal vivo e consegna dei premi nel mese di Settembre 2018.
I compositori vincitori dei premi sono tenuti ad essere presenti alla premiazione.

Art. 6

La Giuria sarà composta da cinque musicisti di chiara fama. I membri della Giuria non possono presentare propri alunni al concorso e possono non assegnare premi nel caso in cui non fossero riscontrati nei candidati i requisiti necessari. Il giudizio della Giuria è insindacabile, inappellabile, definitivo. Le decisioni della Giuria saranno rese pubbliche sul sito della Fondazione www.fondazionemontanaro.it entro il 31 luglio 2018.

Art. 7

Entro e non oltre la date del 30 giugno 2018, esclusivamente tramite posta elettronica all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo., dovranno pervenire i seguenti materiali:

  1. Scheda di iscrizione debitamente compilata (allegata al bando);
  2. La/le partiture con il SOLO titolo della composizione da presentare in formato digitale PDF. I concorrenti che lo volessero possono allegare il link di una registrazione audio o una simulazione al computer.
  3. Breve Curriculum;
  4. Fotografia recente del compositore;
  5. Fotocopia di un documento di identità del compositore;
  6. Copia del pagamento della tassa di iscrizione di € 50,00 per ciascun brano presentato. Nel caso vengano inviate più composizioni sarà possibile effettuare un unico versamento comprensivo di tutte le tasse di iscrizione.

Art. 8

Tutte le partiture inviate non verranno restituite e rimarranno nella biblioteca della Fondazione “Mons. Sante Montanaro”

Art. 9

La quota d’iscrizione deve essere versata tramite Bonifico Bancario: Banca popolare di Puglia e Basilicata agenzia di Gioia del colle (BA) IT 72K0538541480000006290783

Art. 10

Ai sensi dell’ Art. 10 della legge n° 675/96 sulla “Tutela dei Dati Personali”, Fondazione “Mons. Sante Montanaro” informa che i dati forniti all’atto di iscrizione saranno dalla stessa conservati ed utilizzati esclusivamente ai fini del concorso.

Art. 11

L’iscrizione al concorso comporta l’accettazione incondizionata delle regole stabilite dal presente bando. Per ogni controversia, foro competente è Bari.

 

Allegati:

 

SIAMO ANCHE PRESENTI SU:

edumus  bakitone  forum musica classica  klaviet it  concorsi musicali

 

MANIFESTO UFFICIALE

PREMIO "DON SANTE MONTANARO" PER LA MUSICA CONTEMPORANEA - 1° EDIZIONE 

Letto 721 volte
Share »